Feeds:
Articoli
Commenti

Cari amici,

siamo felici di invitarvi all’incotro di presentazione dei corsi di inglese 2018/2019 che si terranno da Nunù anche quest’anno il lunedì pomeriggio.

L’appuntamento è LUNEDì 24 SETTEMBRE alle ore 17:30 con la nostra Magic Teacher Samantha Zoppi che illusterà i corsi, risponderà alle vostre domande e terrà una prima lezione dimostrativa gratuita!

INGRESSO GRATUITO RISERVATO AI SOCI

PRENOTAZIONE GRADITA!

IMG_8499

Per info: Tel. 388-9962206, Francesca 340-7332178, Virginia 349-4942161. Via Lombardia 5/D, 40139 Bologna. Oppure scriveteci a info@nunuperlinfanzia.it

Annunci

Cari amici,

siamo felici di invitare tutti coloro che hanno partecipato o che parteciperanno nelle prossime settimane ai nostri campi estivi ad unirsi a noi per festeggiare insieme questa splendida esperienza. Siete tutti invitati per una merenda genitori e bambini piena di giochi e sorprese. L’appuntamento per il campo Scarlatti è venerdì 20 luglio alle ore 17:00 presso la stessa scuola dell’infanzia. Per il campo Viscardi vi aspettiamo invece giovedì 26 luglio alle ore 16:30 naturalmento presso la scuola dell’infanzia Viscardi.

Inoltre siamo pronte a comunicarvi le settimane di apertura del nostro ArtEstate 2018 nei mesi di Agosto e Settembre nella sede di via Lombardia 5/D, durante i quali vi attenderanno gite al parco, visite guidate, letture animate in biblioteca e tutte le nostre attività creative!

ArtEstate ITINERANTE 2018 Volantino LOW

Le settimane che verranno attivate saranno quelle dal 27 agosto – 31 agosto, 3 – 7 settembre e 10 – 14 settembre.

Ricordiamo inoltre ai genitori che i bambini iscritti per le settimane di agosto e settembre dovranno portare con loro il seguente equipaggiamento:

zainetto con pranzo al sacco e una bottiglietta d’acqua;

tesserino di riconoscimento da portare appeso al collo durante le gite, con nome e cognome del bimbo, numero di telefono dei genitori, dell’associazione o dell’educatrice di riferimento (Francesca 340 7332178);

abbonamento dell’autobus o city pass;

una borsa con cambio completo da lasciare in sede;

un cappellino per il sole.

Le iscrizioni relative a questo periodo saranno gestite dall’Associazione, compilando e inviando all’indirizzo info@nunuperlinfanzia.it il modulo scaricato dal sito, oppure direttamente in sede, in via Lombardia 5/D, muniti del proprio documento d’identità.

I costi indicati non sono comprensivi del pasto, che si svolgerà in modalità pranzo al sacco fornito dai genitori. Per eventuali attività speciali a pagamento sarà richiesto un contributo extra alle famiglie.

Anche in questo caso il pagamento della caparra e del saldo potrà essere effettuato in sede oppure tramite bonifico a: Nunù per l’infanzia IBAN: IT25X0617502406000000626480. La ricevuta del bonifico bancario effettuato andrà inoltrata all’indirizzo info@nunuperlinfanzia.it

Dal 17 settembre Nunù lascerà spazio nuovamente ai più piccoli e svolgerà il suo servizio con i consueti orari di apertura: il lunedì dalle 8:30 alle 12:30 e dal martedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30, gli appuntamenti laboratoriali del sabato mattina e del sabato pomeriggio riprenderanno nel mese di Ottobre.

Per info e prenotazioni: Tel. 388-9962206, Francesca 340-7332178, Virginia 349-4942161. Via Lombardia 5/D, 40139 Bologna. Oppure scriveteci a info@nunuperlinfanzia.it

Cari amici,

vi comunichiamo che Nunù proseguirà con le consuete attività nei giorni di lunedì 25, martedì 26 e mercoledì 27 giugno, solamente la mattina (8.30-12.30). Da giovedì 28 lo spazio rimarrà dunque chiuso. Riprenderemo il servizio a settembre, mentre da luglio aspettiamo tutti i bimbi iscritti al nostro freschissimo e divertentissimo campo solare!

Buona estate a tutti!

estate

Cara Dada,

con l’arrivo dell’estate stiamo iniziando a pensare di togliere il pannolino al nostro bimbo di 2 anni. Siamo un po’ preoccupati perché temiamo possa essere un cambiamento non proprio semplice sia per il bimbo che per noi, hai qualche consiglio?

Il cosiddetto “spannolinamento”, ovvero passare dal pannolino al vasino, rappresenta uno dei tanti piccoli passi verso l’autonomia nel cammino di crescita di ogni bimbo. Quasta fase è particolarmente delicata in quanto coinvolge attivamente non solo il bimbo, che acquisisce una nuova competenza importante per la propria autonomia e per la propria autostima (impara a fare una cosa “da grandi”!), ma anche i genitori, che armati di pazienza accompagnano e sostengono il bambino in questo percorso alla conquista del vasino!

Come ogni tappa evolutiva, ognuno ha i propri tempi. Così come ogni bimbo inizia a parlare o camminare con tempistiche differenti l’uno dall’altro, anche per il passaggio dal pannolino al vasino è importante rispettare i tempi del bambino e non forzare la mano. Generalmente infatti, se il bambino ha raggiunto il compimento del secondo anno d’età, si approfitta del periodo estivo (comprensibilmente) per iniziare a togliere il pannolino per una serie di comodità: meno vestiti da togliere, facilità nel lavare e asciugare facilmente i panni che si sporcano in caso di piccoli incidenti. Insieme a queste considerazioni, credo sia essenziale metterne una di fronte a tutte, forse la più importante affinchè lo spannolinamento proceda con tranquillità: il bambino è pronto? Generalmente tra i 18-24 mesi i bambini acquisiscono una maggiore consapevolezza del proprio corpo e, in questo caso, dei propri stimoli fisiologici. Da cosa lo capiamo? Il bimbo può segnalare di aver fatto pipì in vari modi: verbalmente, indicando il pannolino, o magari andando in un angolino o appartandosi quando necessita di fare i propri bisogni. Questi sono piccoli segnali che ci fanno capire che il bimbo avverte e riconosce lo stimolo, potrebbe dunque essere un buon momento per procedere con lo spannolinamento. Come accennavo in precedenza, non c’è un’età precisa e “giusta” affinchè questa fase avvenga: ci sono bimbi che si sentono pronti prima dei due anni, altri intorno ai due anni e mezzo, questo non li rende “più o meno bravi”, “più o meno pigri”, semplicemente ogni bimbo è unico ed è giusto rispettare e seguire i suoi tempi. È dunque importante osservare e ascoltare con la giusta sensibilità il bimbo.

È importante tenere conto inoltre della presenza di eventuali ulteriori cambiamenti che stanno avvenendo nella vita del piccolo: se avete appena traslocato, se è nato un fratellino, è meglio aspettare ancora un po’ perché per il bambino potrebbe essere un momento delicato o stressante al quale si deve abituare prima di introdurre un’ulteriore novità.

immagine panno

Ci siamo: il bimbo è pronto! E adesso?

Credo che la parola chiave, giunti a questo punto, sia la pazienza. Anche se abbiamo appurato che il bimbo è in grado di riconoscere e segnalare lo stimolo fisiologico, sarà normale che si verifichino numerosi “incidenti di percorso”: d’altro canto, quando ha imparato a camminare, quante volte è caduto prima di capire come si fa? Questo potrebbe accadere perché le prime volte riconosce e segnala lo stimolo troppo tardi, o magari è distratto da altre attività più coinvolgenti, o semplicemente se ne dimentica. Quando succede che si bagni è importante non sgridarlo: potrebbe sentirsi imbarazzato, colpevolizzato, e dunque potrebbe vivere con frustrazione e difficoltà questo momento. Possiamo cercare di aiutarlo chiedendogli spesso se deve fare pipì, così da ricordarglielo qualora sia impegnato in qualche gioco per lui interessante.

Così come i tempi sono differenti da bimbo in bimbo, anche le modalità di “approccio” al vasino devono essere adattate al carattere e alle esigenze del piccolo: può infatti sentirsi maggiormente a proprio agio mettendo il vasino in un luogo protetto e discreto, o può essere più funzionale per lui portare il vasino con sé nelle varie stanze della casa, almeno per il primo periodo.

Può essere utile far familiarizzare il bimbo col vasino per esempio facendolo scegliere a lui, scegliendone uno del suo personaggio preferito, lasciando che lo “studi” anche giocandoci, o raccontando una storia a tema: in biblioteca e in libreria si trovano numerosi libri molto utili e divertenti da leggere insieme; da Nunù per l’infanzia per esempio viene utilizzato “Posso guardare nel tuo pannolino?”, altre letture simpatiche possono essere “Il vasino”, “Il vasino del pirata/della principessa”.

Quando il bimbo raggiunge l’obiettivo via libera a rinforzi come un bel bacio, un abbraccio, un elogio per quanto è stato bravo. Potrebbe risultare utile anche utilizzare la cosiddetta token economy: assegnategli un adesivo, una stellina, un simbolo ben visibile ogni volta che utilizza correttamente il vasino come riconoscimento, e al raggiungimento di 5 stelline potrete fare un’attività piacevole per il bimbo come premio: un giro al parco, un gelato insieme (sarebbe meglio evitare premi materiali come l’acquisto di un gioco).

Con tanta pazienza e ascolto delle esigenze del vostro bimbo vedrete che uscirete vittoriosi nella… conquista del vasino!

Valentina Pajola, psicologa e dada

 

Cari amici, 

siamo orgogliose di invitarvi a “FABBRICARE STORIE”Laboratorio di scrittura creativa con Bernard Friot, a cura di SEMI yoga.arte.storie

Quando? Sabato 15 settembre dalle 10 alle 17 con pausa picnic di un’ora
Dove? Presso le Serre dei Giardini Margherita (Gabbia del leone), Bologna

Come si costruisce una storia? Strumenti e consigli per giocare con le parole per creare personaggi, ambientazioni e trame per racconti brevi e brevissimi, specialità dell’autore francese. L’attività laboratoriale riprende alcune pratiche suggerite nel testo “La Fabrique à Histoire”, edito in Francia da Milan Jeunesse.

Rivolto ad adulti e ragazzi dai 12 anni: studenti, insegnanti, educatori, genitori, scrittori, aspiranti scrittori, lettori, appassionati di libri, creativi, a chi lavora con la scrittura ma anche a semplici curiosi.
Non sono richieste particolari abilità nella scrittura.

Costo:
65 € per iscrizioni entro il 15 luglio, per ragazzi dai 12 ai 18 anni, per i genitori e gli educatori di Kilowatt Baby e Nunù per l’infanzia, per gli allievi ed ex allievi di Bottega Finzioni e Accademia Drosselmeier
80 € per iscrizioni successive
Il picnic è compreso nella quota di iscrizione e sarà curato da Vetro

Informazioni e iscrizioni:
semi.yoga.arte.storie@gmail.com
Eléonore Grassi 347 8653165 – Serena Mancini 349 5243287

fabriqueahistores

Cari amici,
Vi avvisiamo che la SCADENZA per la richiesta del CONTRIBUTO per il campo estivo è stata PROROGATA fino al 30 giugno con le seguenti modalità:
dal 19 al 31 maggio le modalità rimangono invariate;
dall’1 al 30 giugno la famiglia richiedente pagherà la retta intera al gestore e riceverà il contributo (se dovuto) al termine del periodo estivo, dietro presentazione all’Ufficio Servizio Educativo Scolastico Territoriale del Quartiere di residenza dell’attestato di frequenza e di quietanza di pagamento in originale o in copia conforme, rilasciata da Nunù.
Rimaniamo a disposizione per qualsiasi chiarimento!

ArtEstate 2018 Volantino f lowArtEstate 2018 Volantino r low

Per info e prenotazioni: Tel. 388-9962206, Virginia 349-4942161. Via Lombardia 5/D, 40139 Bologna. Oppure scriveteci a info@nunuperlinfanzia.it

Cari amici,

sabato 19 maggio dalle ore 17 tenetevi liberi: siamo felici di invitarvi quest’anno a una festa un pochino speciale, di cui i protagonisti sarete voi e i vostri bimbi! Celebreremo insieme l’anno (e gli anni) che abbiamo trascorso insieme, con una proiezione dei nostri ricordi più belli, qualche racconto di ciò che non è visibile agli occhi, una lettura della nostra meravigliosa magic teacher Samantha Zoppi, un pizzico di magia, qualche sorpresa e… una deliziosa merenda!

Ingresso libero.

Gradita la prenotazione.  

Invito a Festa di maggio

E al sabato mattina non perdete i mille e uno racconti animati di “Tutte storie, Nunù!” in collaborazione con la libreria Mu-nari di San Lazzaro.

Per info e prenotazioni: Tel. 388-9962206, Virginia 349-4942161. Via Lombardia 5/D, 40139 Bologna. Oppure scriveteci a info@nunuperlinfanzia.it